Letture consigliate per approfondire e ampliare
i concetti di Erunning

 

Nella lista sottostante puoi trovare testi e riferimenti utili per reperire ulteriori informazioni o approfondire i concetti proposti da Erunning. La selezione delle fonti spazia da testi inerenti l'allenamento fino a libri di kinesiologia, biomeccanica e fisiologia dell'esercizio. Se avrete il tempo di appassionarvi ad ognuno, ripercorrerete tutte le tappe che hanno contribuito a sviluppare i concetti di Erunning e potrete arricchire ulteriormente la vostra conoscenza in
ogni ambito del mondo running.

Altrimenti venite ad uno dei nostri eventi, abbiamo già fatto tutto il lavoro per voi!

 

 

D. A. Neumann

Kinesiology of the muscolar skeletal system

Testo riferimento della kinesiologia articolare e muscolare del sistema di movimento umano. Corredato da numerose immagini e focus utili a chiunque si interessa sello studio del movimento umano. In lingua inglese.

N. Romanov

Pose Method of running

Testo molto interressante per la struttura concettuale con cui approccia il problema dell'analisi e della correzione del gesto della corsa. Utile per approfondire i meccanismi di ammortizzazione, caduta del baricentro e oscillazione. Fin troppo critico e poco aperto l'approccio dell'autore verso altre tematiche. Ampia la gamma di proposte di andature ed esercizi per corridori di qualsiasi livello. In lingua inglese.

S. Sahrmann e collaboratori

Sindromi da disfunzione del sistema di movimento

Testo altrettanto importante quanto il precedente della stessa fisioterapista americana. Un punto di riferimento per valutare e trattare le disfunzioni di movimento della colonna toracica, cervicale e delle estremità del sistema di movimento umano. Edizione tradotta in italiano in modo accurato e preciso.

D. De Angelis

Power-flex stretching

Nonostante si tratti di un testo indirizzato a coloro che praticano l'aerobica, le indicazioni sulle diverse tecniche di estensibilità e flessibilità muscolare sono molto utili e aggiornate.

Joseph Puleo, Patrick Milroy

Running Anatomy

Testo interessante e accessibile a tutti per visualizzare l'anatomia e l'enfasi di alcuni esercizi comunemente usati per la preparazione fisica del runner. Gli accenni contenuti nei capitoli tecnici sono ideali per un'infarinatura sull'argomento. 

Testo divulgativo per che vuole approcciare la materia dell'esercizio finalizzato alla preparazione del runner.

Please reload

Brian Martin

Running Technique

Libro che nasce dall'esperienza diretta dell'autore e dalla sua voglia di capire meglio come poter interpretare ed allenare gli schemi di movimento fondamentali della corsa. Molto utile in particolare per il suo focus sul pattern di trazione prima del contatto terreno, che l'autore identifica come il fattore distintivo degli atleti di alto livello. In lingua inglese.

S. Sahrmann

Diagnosys and treatment of the movement impairment syndromes

Testo davvero rivoluzionario scritto da una delle fisioterapiste più importanti degli ultimi anni nel panorama mondiale. Utilissimo l'approccio sistematico per la valutazione del movimento del quadrante superiore e inferiore, così come le osservazioni e le proposte per il trattamento, la correzione e la rieducazioni dei diversi pattern motori. In lingue inglese, l'edizione tradotta in italiano è esaurita.

Steve Magness

Science of Running

Testo rigorosissimo sull'allenamento per le specialità di endurance. Organizzato in varie sezioni, si addentra in tutti gli aspetti più teorici e tecnici dell'allenamento per la corsa in atleti di alto livello, fino a definire modalità di lavoro, programmazione e scelte operative per la pratica da campo. Molto interessanti gli spunti relativi alla biomeccanica della corsa, al concetto di fattore limitante e all'importanza di non tralasciare alcun aspetto che possa contribuire al miglioramento della performance del complesso sistema del movimento umano. In lingua inglese.

Ralph Mann Ph.D

The Mechanics of Sprinting and Hurdling

Testo fondamentale per qualunque allenatore delle specialità veloci. Il livello scientifico, l'esperienza dell'autore e la completezza del modello proposto ne fanno un riferimento per capire come allenare gli sprinter moderni. Dal libro emerge come la corretta meccanica di corsa valorizzi il potenziale dell'atleta e come l'azione di corsa "Front" risulti essere superiore ad altri modelli del passato. Vengono inoltre indicati una lista di parametri meccanici per valutare la corretta esecuzione del gesto di corsa del velocista e per ognuno i valori a confronto per atleti di diverso livello prestativo.

Claudio Tozzi

BIIO System

Sebben si tratti di un testo di bodybuilding, i concetti teorici, la metodologia del rinforzo e dell'allenamento muscolare proposti dall'autore sono attualissimi, rigorosi e validi. Di scarso interesse, invece, gli esercizi proposti, perchè utili ad un programma d'ipertrofia senza tener conto di uno specifico obiettivo funzionale. Il lettore attento potrà carpire i segreti dell'allenamento della forza muscolare adattando la sequenza degli esercizi ai propri deficit o necessità.

Please reload

Iscriviti alla Newsletter Erunning

  • ErunningLab Instagram
  • ErunningLAB Twitter Icon
  • ErunningLab YouTube Icon

Proudly created with Wix.com By Dadedesign